CMD partecipa ad Expo Astana 2017 dal 10 Giugno al 10 Settembre 2017 | CMD Eco 20 - Pirogassificatore, Sistema di microgenerazione CHP (Combined Head & Power), Trasformare le biomasse in calore ed energia elettrica, Trasforma gli scarti di origine legnosa in energia, Soluzione ecocompatibile, Pirogassificazione, Come produrre energia pulita 100%, Come smaltire le biomasse provenienti da apposite coltivazioni, da scarti, residui agricoli, silvicoli, zootecnici, Produrre energia senza inquinare, Macchinario ideale per aziende, enti, strutture pubbliche, settore agro forestale, industria del legno, ho.re.ca, reti di teleriscaldamento o nel settore alberghiero, per hotel ecolabel, eco-resort, e wellness zone, Come abbattere i costi di riscaldamento ed energia elettrica - CMD Costruzioni Motori Diesel, San Nicola La Strada (CE), Nucleo Industriale – Valle di Vitalba Atella (PZ)

CMD partecipa ad Expo Astana 2017 dal 10 Giugno al 10 Settembre 2017

L’azienda Maqer visita lo stabilimento CMD
3 ottobre 2017

CMD ECO20 è presente ad ASTANA 2017 presso il Padiglione C1.4, eBPa – Area “Energy Best Practices” – 2° piano. Vi aspettiamo!

CMD è orgogliosa di essere stata prescelta da una Commissione Internazionale ad esporre nel Padiglione delle Eccellenze con l’ECO20.

L’evento ha come tema l’Energia del Futuro e focalizza l’attenzione mondiale sulle nuove modalità di generazione da fonti sostenibili per rispondere alla crescente domanda energetica mondiale.

In particolare l’Expo intende promuovere:

  • le migliori esperienze internazionali nel campo dello sviluppo sostenibile dell’energia;
  • lo scambio di conoscenze sul futuro energetico con gli attori della società, le istituzioni accademiche e scientifiche, le imprese industriali e le altre istituzioni;
  • lo sviluppo scientifico e tecnologico delle energie “pulite”;
  • le opportunità, le sfide, la domanda dell’energia nel futuro;
  • la formazione attraverso l’arte, la cultura e l’intrattenimento;
  • una piattaforma innovativa per la distribuzione delle moderne tecnologie e delle conoscenze finalizzate alla creazione di un futuro “verde” e sostenibile;
  • la conoscenza del Kazakhstan come paese con un rapido tasso di sviluppo economico ed un chiaro impegno verso lo sviluppo sostenibile.

Questo risultato premia gli sforzi di ricerca e sviluppo sostenuti negli ultimi quattro anni dalla CMD che avrà modo in questi tre mesi di esposizione internazionale, di creare possibili sviluppi di mercato in campo mondiale dell’ECO20.